Stop al BODY SHAMING

Aggiornamento: 26 ago 2020


Body Shaming è un termine inglese che tradotto significa " vergogna per il corpo " ed ultimamente è diventato un'attività molto praticata dai famosi leoni da tastiera che prendono di mira personaggi più o meno famosi e li mortificano per l'aspetto fisico .

Troppo bassi, troppo alti ma soprattutto troppo grassi: chi non rientra nei canoni di bellezza imposti dal mondo virtuale viene offeso pubblicamente da chi è tanto coraggioso da nascondersi dietro un pc per sferrare attacchi crudeli e mortificanti .


Proprio poco tempo fa Beatrice Valli una influencer italiana e soprattutto neo mamma, è stata attaccata sui social network dopo aver pubblicato un video mentre, in costume da bagno, ballava insieme al marito .

"Hai la cellulite", " devi ancora smaltire la pancia" sono stati i commenti più "gentili" rivolti dagli Haters alla giovane mamma che ha però risposto in maniera esemplare alle provocazioni Mi sembra davvero surreale leggere tutte queste cattiverie su noi neo mamme che abbiamo appena partorito. Sentirsi dire queste cose non è molto rispettoso e carino non solo nei miei confronti, ma in quelli di qualsiasi donna, soprattutto dopo il parto”.



Trovo davvero vergognoso i commenti rivolti a Beatrice e credo che il Body Shaming vada combattuto in tutte le sue forme: qualsiasi sentenza giudicante non richiesta potrebbe creare dei grossi complessi ad una persona la cui "colpa" magari è arrivare a stento al metro e cinquanta o magari avere le orecchie a sventola o come nel caso della Valli avere qualche chilo in più.

Non sono per il motto " grasso è bello " perchè il grasso eccessivo non è sano , ma avere una forma più burrosa a causa di una gravidanza o addirittura perchè la genetica ti ha fatto nascere con fianchi larghi e seno prosperoso non è di certo una colpa. La ricerca della perfezione può sfociare in malattia ma soprattutto chi ha definito il concetto di perfezione?


Vorrei giusto ricordare agli haters e soprattutto a noi donne insicure , alla ricerca della costante perfezione, l'esistenza di alcune donne incredibilmente belle che non indossano di certo la taglia 38. Eccone alcune :

La dottoressa Callie Torres di Grey's Anatomy, alias l'attrice Sarah Ramirez ad esempio è formosa, sana e con un incredibile fascino Latino

Jules Robinson la star dell'ultima stagione di Matrimonio a Prima vista Australia stagione 6 ( ora in onda in italia su Sky) è una splendida donna con curve prorompenti ed un viso meraviglioso . Terminato il reality è diventata una nota influencer e testimonial di una linea intima studiata per donne Curvy .

Ed infine lei, la Regina , una delle donne più belle del mondo : Beyoncè. Famosa per essere la miglior performer femminile del nostro secolo, la cantante, attrice, madre e moglie di Jay Z, ha un patrimonio inestimabile guadagnato grazie anche alle sue curve in cui si rispecchiano milioni di donne

Tre donne indubbiamente belle, famose e ammirate, con tre vite diverse ma che con ogni loro immagine spazzano via i commenti di chi cerca di offenderle e che non fanno altro che mostrare una ignobile invidia .

Il Body Shaming è il più becero atto di bullismo che viene oggi rivolto soprattutto alle donne non solo sul Web ma anche nella vita privata.

Dovremmo ricordarci sempre che la bellezza di una donna la si vede negli occhi, soprattutto se felice e realizzata: dovremmo ricordarcelo ogni giorno .

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti