Michelle Obama : avvocato, madre,  ex first lady e ...

images-5.jpg

Michelle La Vaughn Robinson nasce il 17 Gennaio 1964 a Chicago; figlia di un impiegato comunale e di una segretaria, si laurea a Princeton e completa gli studi in legge nella prestigiosa scuola di legge di Harvard. Incontrò Barack Obama mentre era stagista presso la società Sidley Austin e, dopo un serrato corteggiamento da parte del futuro Presidente , Michelle capitolò e si sposarono nell’ottobre 1992.

 

Chi è Michelle?

La rivista americana Essence la definisce una delle 25 donne più “ispiratrici” del mondo e, onestamente, è di sicuro una delle donne che più è riuscita a lasciare una traccia profonda, non solo alla Casa Bianca, ma anche sul nostro Pianeta .

Michelle Obama, viene descritta come un’oratrice carismatica e a lei va riconosciuto il grande supporto per la corsa del marito alla Casa Bianca.

 

Michelle per la Casa Bianca:

Durante la corsa del marito alla Casa Bianca, alcuni media, influenzati dall’opposizione, cercarono di attaccarla , definendola “ una donna nera arrabbiata” ma lei, da vera ammaliatrice , rispose con un discorso pubblico, che il famoso opinionista Andrew Sullivan delfini “ uno dei migliori, più commoventi , intimi, impressionanti, umili, e bei discorsi che si siano mai sentiti sul palco di una convention.” 

Quando ricoprì il ruolo di First Lady degli Stati Uniti d’America, divenne la promotrice (e fautrice) del programma di educazione alimentare “ Let’s Move “ , impegnandosi a far conoscere ai cittadini l'importanza di praticare uno stile di vita sano e sullo scadere del mandato iniziò a promuovere il programma “LET’S GIRL LEARN”  un'iniziativa volta ad aiutare più di trenta milioni di ragazzine che non possono andare a scuola

 

Michelle per i diritti umani:

Da sempre grande attivista per la parità di diritti, soprattutto per quelli relativi alla parità di genere, Michelle volle promuovere una campagna di sensibilizzazione per un’educazione di qualità per le ragazze che vivono nei Paesi in via di sviluppo. Spinta del desiderio di abbattere le barriere che ostacolano l’istruzione (educazione viene dalla traduzione education in inglese) femminile, nel 2016 fece un tour in Africa con le figlie Malia e Sasha per promuovere la scolarizzazione di bambine e ragazze.

Michelle per la parità di genere:

Insieme a Meghan Markle e Pryianka Chopra Jonas, lo scorso 13 luglio si è fatta portavoce durante l’evento GIRLS UP LEADERSHIP 2020, parlando della pandemia in corso e di come si necessario dare alle giovani donne l’opportunità di sviluppare il loro potenziale , avere famiglie più sane e contribuire all’economia del paese in cui vivono ( per vedere il video completo clicca qui https://www.nbcnews.com/video/michelle-obama-speaks-about-global-girl-s-education-at-girl-up-leadership-summit-87596613764)

Anche il documentario Netflix uscito a maggio 2020 di cui è protagonista è un inno alle donne e racconta quanto questo avvocato , madre di due giovani donne e moglie di uno dei più importanti presidenti degli Stati uniti D’america sia in grado di ispirare le donne di tutto il mondo ( e anche uomini !!)

 

Tutti affascinati da Michelle tanto che negli , il partito democratico dallo scorso lunedì 4 Maggio invia ai militanti di partito una mail accorata da un titolo decisamente significativo “Draft Michelle Obama for Vp” e cioè Arruoliamo Michelle Obama come vice presidente. L’america democratica la vuole accanto a Biden per governare uno dei paesi più potenti della terra e chissà, magari la vedremo in corsa per la presidenza nel 2024, io ci conto.